Ad ogni vino la sua bollicina

Nel variegato mondo del vino è facile perdersi nelle sfaccettature delle bollicine di cui, in Italia, abbiamo ancora poca conoscenza e uso, nonostante una produzione molto valida.
Prosecco italiano e Franciacorta, spesso vengono confusi, per non parlare di frizzante. Per millenni l’origine delle bollicine del vino è stata considerata misteriosa: solo recentemente si è arrivati a definirle scientificamente dando loro le varie specifiche e il posto d’onore che spetta.
In questa ottica, cerchiamo di dissolvere un po’ la nebbia che avvolge l’argomento.

I metodi di vinificazione

Per iniziare a tracciare una linea guida, è necessario parlare dei due metodi che si usano per creare “bollicine” e imparare a distinguerli.
Champenoise o Metodo Classico: il termine Champenoise può esse Leggi tutto

Pisa, Scuola Superiore Sant’Anna: al via il Master in Vini Italiani e Mercati Globali

 

La Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa sta per dare il via al primo Master in Vini Italiani e Mercati Globali, master universitario di primo livello che permetterà a ben 20 allievi di immergersi a trecentosessanta gradi nella cultura enologica. Una grande opportunità questa per i giovani che amano il vino, per i giovani che vogliono imparare a giocare su mercati davvero molto ampi, per i giovani che sono alla ricerca di un’occupazione stimolante.

Saranno 400 le ore di formazione in aula e alla fine del master gli allievi avranno anche la possibilità di prendere parte ad uno stage aziendale. Il Made in Italy ovviamente sarà un punto centrale di questo master visto che i migliori vini vengono prodotti proprio qui da noi in Italia e inseriti poi sui mercati internazionali. Ovviamente verranno presi in considerazione anche i mercati emergenti che ad oggi sono sicuramente fonte di ottime opportunità.

Qu Leggi tutto